30-giu-2018 - Ing. Marco Stefanati, premiato al Congresso di Bioingegneria presso il Politecnico di Milano

Un vero successo e una grande soddisfazione per l’ingegnere biomedico Marco Stefanati che ha ricevuto il Premio, lo scorso 27 giugno, durante la conferenza “GNB 2018 – Sixth National Congress of Bioengineering presso il Politecnico di Milano.

28-giu-2018 - Mediobanca Social Impact: la finanza al servizio della ricerca del “Centro Dino Ferrari”

Mediobanca SGR ha infatti lanciato, in partnership con alcuni primari enti non profit tra i quali l’Associazione “Centro Dino Ferrari”, un fondo mobiliare di diritto italiano con devoluzione a scopo filantropico: Mediobanca Social Impact

- SMARD1 con Distress Respiratorio. La piccola Ginevra corona un sogno. Il suo evento raccoglie fondi per la ricerca del Centro Dino Ferrari

Il Filo – Idee e Notizie dal Mugello. Gingi voleva volare. E ha volato davvero. L’amore della sua famiglia è stato più forte della terribile malattia che ha colpito la bambina, e le ha consentito di coronare il suo sogno

19-giu-2018 - Giornata Mondiale sulla SLA

Ultima scoperta sulla SLA. Lo studio italiano, pubblicato da Stem Cell Research, è stato condotto presso il Laboratorio di Neuroscienze dell’ Irccs Istituto Auxologico Italiano e relativo alla riprogrammazione in cellule staminali pluripotenti

13-giu-2018 - SLA studiata all’Istituto Auxologico, sede distaccata del Centro Dino Ferrari

SLA: Trattandosi di una malattia così devastante per il paziente e per le famiglie, è assolutamente necessario che tra paziente e medico si instauri una relazione di fiducia

12-giu-2018 - Testimonianza SLA: saper dare senso alla propria sofferenza mettendosi al servizio degli altri

Graziella Bergna, vive il dramma del marito affetto da SLA e poi diventa volontaria presso l’Auxologico

11-giu-2018 - La ricerca sulla SLA ha tempi lunghi. Una causa è la mancanza di fondi

In laboratorio ci occupiamo di ricerca di base: studiamo la SLA, le malattie del motoneurone ed in particolare i meccanismi molecolari che portano alla degenerazione e alla morte delle cellule motoneuronali. Leggi

09-giu-2018 - Demenza Frontotemporale: tecniche di RM per aiutare la diagnosi

Da inSalutenews – Un nuovo studio del team del prof. Elio Scarpini sulle demenze frontotemporali dimostra che l’utilizzo di scale visive morfometriche in risonanza magnetica consente di identificare le diverse mutazioni genetiche che causano la demenza frontotemporale.

08-giu-2018 - In volo con Gingi

24 giugno 2018 In volo a merenda con Gingi. Evento a favore di Ginevra, la bimba affetta da Smard1

- SLA passo avanti della ricerca italiana e sui possibili trattamenti terapeutici

Da inSalutenews – Uno studio italiano pubblicato su Alzheimer Research and Therapy dimostra che l’utilizzo di scale visive morfometriche in risonanza magnetica consente di identificare le diverse mutazioni genetiche che causano la demenza frontotemporale.

07-giu-2018 - Demenza frontotemporale, nuova tecnica di Risonanza Magnetica

Da La Statale news – Lo studio su Demenza Frontotemporale di Unità delle Malattie Neurodegenerative, Centro Dino Ferrari, dipartimento di Fisiopatologia medico-chirurgica e dei trapianti dell’Università Statale di Milano e IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, guidato da Elio Scarpini, docente di Neurologia, e pubblicato sulla rivista Alzheimer Research and Therapy.

- Demenza frontotemporale, nuova tecnica di diagnosi

Da italiasalute.it – Uno studio italiano pubblicato su Alzheimer Research and Therapy dimostra che l’utilizzo di scale visive morfometriche in risonanza magnetica consente di identificare le diverse mutazioni genetiche che causano la demenza frontotemporale.